Crea sito
                      
                                    

                
             "La preghiera è sorgente di gioia e di grazia" (Evagrio Pontico)         

                               

LE PREGHIERE DELLA GIOIA

                                                              

    

Prima della preghiera bisogna sentirsi in pace con tutti e non pensare a niente tranne che alla preghiera. Questo però è possibile solo se aprite il vostro cuore a me. Quando vi riunite per pregare, se uno ha qualcosa contro un fratello del gruppo o un'altra persona lo confessi apertamente davanti al gruppo all'inizio dell'incontro. Pensate che quando fate così tutto il Cielo si rallegra e anche voi potrete pregare meglio. Poi leggete il vangelo, meditate e dopo pregate spontaneamente. E non state in silenzio, pregate con preghiere spontanee, apritevi, parlate tutti, pregate tutti: così sarete un cuor solo! Quando poi avete finito la preghiera chiedete la benedizione perché la vostra gioia non si dissolva dopo la preghiera.
(Medjugorje 5 ottobre 1985) 

 

 

 

PREGHIERE

             

Vivere nella gioia  Giovanni Paolo II - Preghiera sulla gioia Anna Maria Canopi 

  

Una gioia immensa si accende  S. Faustina Kowalska

     

Cerco la gioia - Maria, rendi il mio amore sorridente

       

Per chiedere il dono della gioia - Per chiedere il dono della serenità

  

La sola mia gioia è amarti  S. Teresa di Lisieux

  

  Ringraziamento per il sorriso - Madre Teresa di Calcutta   

             

DEVOZIONI

      

"Rallegrati, o mio cuore, con Maria"

antica novena all'Immacolata Concezione

   

Corona delle sette gioie di Maria

         

I sette dolori e gioie di San Giuseppe 

     

          

   

       

                                                     

          

                  
     
          

   

Segui "Vivete nella gioia!" su Google + 

LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online